Final Fantasy XV: Square Enix ha creato nuovi asset appositamente per la versione PC

di

Square Enix ha rivelato a PC Gamer Weekender di aver creato nuovi asset in alta qualità appositamente per la versione PC in arrivo il prossimo mese.

La casa giapponese ha tenuto a specificare che la Windows Edition è stata ricostruita dalle fondamenta e che non è il risultato di un porting da console. Secondo il team, è qualcosa di molto simile ad un vero e proprio remake del titolo uscito su PlayStation 4 e Xbox One. Al lancio, inoltre, sarà anche possibile realizzare piccole mod, come il reskin dei personaggi. Successivamente, Square Enix renderà disponibili strumenti per il modding più avanzati, ma non ha rivelato cosa sarà possibile fare con essi.

Final Fantasy XV: Windows Edition sarà disponibile su Steam, Origin e Windows Store a partire dal 6 marzo 2018. La versione per lo store di Microsoft supporterà il cross-play con Xbox One. Nelle scorse settimane Square Enix ha pubblicato un benchmark grazie al quale i giocatori possono mettere alla prova le proprie macchine da gioco: tuttavia, sono stati riscontrati alcuni problemi di stuttering e LOD, che fortunatamente verranno risolti in vista del lancio ufficiale. Segnaliamo, infine, che lo stesso giorno verrà messa in commercio anche la Royal Edition per PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
7