Final Fantasy XVI uscirà nel 2022? Jason Schreier pessimista al riguardo

Final Fantasy XVI uscirà nel 2022? Jason Schreier pessimista al riguardo
di

I dubbi hanno assalito i fan quando Square-Enix non ha citato Final Fantasy XVI tra i suoi giochi in arrivo quest'anno, e ad alimentare l'incertezza riguardo alla finestra di lancio del nuovo capitolo della storica saga JRPG ecco le nuove dichiarazioni di Jason Schreier.

Intervenuto sul forum di ResetEra, il noto insider e giornalista videoludico ha ammesso di "non sperarci troppo" nell'arrivo di Final Fantasy XVI entro quest'anno. C'è da precisare che Schreier non ha avuto alcuna indicazione diretta dalle sue fonti di recente, e per questo pronostico si è semplicemente attenuto alle sue conoscenze generali sul progetto.

Secondo Schreier, il fatto che Final Fantasy XVI sia sviluppato dallo stesso team che tutt'oggi cura Final Fantasy XIV può giocare un ruolo cruciale nelle tempistiche di lancio del nuovo episodio della serie atteso su PlayStation 5.

"Il fattore da considerare su Final Fantasy XVI è che è gestito dalle stesse persone che si occupano di Final Fantasy XIV, gioco che ha avuto la priorità l'anno scorso ed è stato rimandato più volte".

In passato Scheier ha affermato che il progetto di Final Fantasy XVI è in via di sviluppo da diversi anni e che avremmo potuto giocarci "prima di quanto ci saremmo aspettati". Tuttavia le continue espansioni di FF XIV e i problemi legati alla pandemia hanno contribuito a rallentare i lavori: Square-Enix stessa ha confermato che lo sviluppo del gioco è in ritardo di 6 mesi rispetto alle previsioni iniziali.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
8