Quanti finali ha The Witcher 3? Rispolveriamo la storia di Geralt

Quanti finali ha The Witcher 3? Rispolveriamo la storia di Geralt
di

Il capolavoro di CD Project Red fa ancora parlare di sé, grazie a una community numerosa e fedele, un continuo flusso di mod (tra cui l'ultima, Shades of Iron, davvero notevole), un'edizione riservata a Nintendo Switch e perfino la serie The Witcher su Netflix.

Particolarmente lodato e apprezzato per la sua storia e lo svolgimento delle varie trame e sotto-trame, come ogni buon gioco di ruolo che si rispetti The Witcher 3 non ha un solo finale.

Infatti, la storia di Geralt di Rivia può concludersi in 3 modi, ognuno molto diverso dagli altri, senza contare le altre possibili varianti che possono influire sulle trame secondarie e che portano il numero complessivo dei finali del gioco a 36. I finali sono determinati da diverse scelte che compie il giocatore nei panni del cacciatori di mostri durante la sua avventura e dal tipo di rapporto che sviluppa durante il gioco con Ciri, la figlia adottiva dello strigo. Ricordate quali sono e come si possono ottenere? La community li ha denominati "Finale buono, finale cattivo e finale migliore", a seconda del destino che spetta al protagonista e a Ciri.

Per non incorrere nel finale peggiore, dovrete fare almeno tre delle scelte elencate qui di seguito:

  • ATTO II - SANGUE SUL CAMPO DI BATTAGLIA: scegliete la battaglia con le palle di neve (seconda opzione del dialogo dopo che Avallac'h lascia Ciri con Geralt) invece di bere con Ciri (prima opzione del dialogo).
  • ATTO II - SANGUE SUL CAMPO DI BATTAGLIA: rifiutate il compenso da Emhyr, quando si ritorna da lui con Ciri.
  • ATTO III - ULTIMI PREPARATIVI: fate parlare Ciri da sola con la Loggia delle Maghe.
  • ATTO III - PREPARATIVI PER LA BATTAGLIA: permettete a Ciri di saccheggiare il laboratorio di Avallac'h invece di dargli la collana.
  • ATTO III - PREPARATIVI PER LA BATTAGLIA: accompagnate Ciri a visitare la tomba di Skjall a Hindarsfjall.

A questo punto, però, subentrano altre scelte che determinano quale dei due finali "buoni" andrete a vedere.

Finale buono

In questo finale Ciri sopravvive e diventa imperatrice di Nilfgaard e del Nord, sostituendo il padre Emhyr var Emrys, che riesce a vincere la guerra contro i Regni Settentrionali. Ovviamente, il nuovo ruolo della ragazza impedisce a Geralt di vivere con lei, come forse avrebbe voluto, ma si tratta comunque di un lieto fine. Per ottenere questo finale, dovrete aver fatto quanto segue:

  • ATTO II - SANGUE SUL CAMPO DI BATTAGLIA: accettare di visitare Vizima e presentare Ciri a Emhyr.
  • ATTO II/III - Dovete completare la sottotrama dell'assassinio di Radovid, schierandovi con Roche e Thaler, uccidendo Dijkstra . In questo modo Nilfgaard vincerà. Per farlo, seguite quanto segue:
  • ATTO II - assicuratevi di aver completato le Missioni Assassino (OCCHIO PER OCCHIO, UNA TRAMA MORTALE, REDANIA LA RICERCATA).
  • ATTO III - completate RAGIONI DI STATO, uccidete Re Radovid e schieratevi con Vernon Roche e Thaler. Successivamente, l'imperatore e l'esercito di Nilfgaard vincono la guerra contro la Redania e Re Radovid.

Finale migliore

Questo è il finale che la maggior parte dei giocatori ha apprezzato di più, anche perché sarebbe il più fedele ai romanzi. Ciri sopravvive e decide di concludere il suo addestramento da witcher, assecondando quindi il suo desiderio maggiore e percorrendo la Via insieme a Geralt. Per questo finale la scelta più importante è la seguente:

ATTO II - SANGUE SUL CAMPO DI BATTAGLIA: NON PARLARE di Emhyr a Ciri e NON VISITARE VIZIMA, ma proseguire diretti per il Velen a uccidere Imlerith.

Così facendo, incapperete al 100% in questo finale.

C'è anche un altro modo per vedere questo finale, ed è quello di schierarsi con Dijsktra dopo aver ucciso Radovid oppure lasciar perdere RAGIONI DI STATO. Così facendo, Radovid vive. In ogni caso, Nilfgaard perde e, non essendoci un regno da governare per Ciri, quest'ultima diventa un Witcher.

Finale cattivo

Per ottenere questo finale, semplicemente, dovrete "sbagliare" le scelte che abbiamo analizzato all'inizio. Consiste in Ciri che, una volta andata ad affrontare il Bianco Gelo, non riesce a tornare e, presumibilmente, muore. Geralt va alla palude per uccidere l'ultima Megera nel tentativo di cancellare la tristezza con la vendetta, e può decidere se accettare o meno l'aiuto di un lupo mannaro (segno che è rimasto da solo, perché Geralt non chiederebbe mai l'aiuto di un mostro per ucciderne un altro). Una volta uccisa la Megera, Geralt, completamente svuotato, si lascia divorare dai mostri.

Chi scrive ha ottenuto questo finale alla prima giocata, e a costo di andare controcorrente devo dire che l'ho trovato il migliore dei tre, per una serie di ragioni. Innanzitutto è quello emotivamente più forte, inoltre sembra la perfetta (seppur drammatica) conclusione della storia di Geralt, che dopo aver tentato in tutti i modi di trovare e salvare la figlia adottiva, la perde, perdendo con lei ogni interesse nel continuare a vivere. Magistrale l'ultima scena, in cui il cacciatore di mostri non è altro che un cadavere che cammina, il cui odore attira orde inverosimili di necrofagi.

Quanto è interessante?
6

The Witcher 3 Wild Hunt

The Witcher 3 Wild Hunt
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 19/05/2015
  • PS4 : 19/05/2015
  • Xbox One : 19/05/2015
  • Switch : 15/10/2019
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: CD Projekt RED
  • Publisher: Bandai Namco
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Costo Digidelivery: 59,99 €
  • Link Download: Link
  • Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel CPU Core i5-2500K 3.3GHz
  • RAM: 6 GB RAM
  • GPU: AMD GPU Radeon HD 7870
  • Caratteristiche tecniche
  • +

Che voto dai a: The Witcher 3 Wild Hunt

Media Voto Utenti
Voti: 548
9
nd