Il Financial Times critica la strategia di Nintendo: Switch "sta per diventare obsoleta"

Il Financial Times critica la strategia di Nintendo: Switch 'sta per diventare obsoleta'
di

I giornalisti del Financial Times analizzano i risultati finanziari dell'ultimo trimestre di Nintendo e ne criticano la strategia di non lanciare una nuova Switch o Switch Pro nel 2020.

Riflettendo sull'ultimo, significativo dato del 96% dei guadagni di Nintendo provenienti da Switch, la redazione della storica rivista economica del Regno Unito ritiene che "Switch, che compirà tre anni a marzo, è sul punto di diventare obsoleta. Le aziende rivali stanno lanciando degli smartphone delle nuove console con tutte le ultime funzionalità tecnologiche, mentre il cloud gaming pone nuove sfide all'intero settore".

Ciò che spinge i giornalisti del Financial Times a lanciare questo messaggio a chi desidera acquisire delle azioni di Nintendo, o a chi ne possiede già un pacchetto nel proprio portafoglio azionario e intende ampliarlo a breve), è la constatazione del fatto che l'aumento delle vendite della console registrate in questi ultimi mesi derivi, seppur in parte, dal lancio di Nintendo Switch Lite. A detta di FT, infatti, negli ultimi nove mesi si è assistito a un calo del 13% nelle vendite della versione originaria della console rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente.

Indicando l'obsolescenza dell'attuale versione di Nintendo Switch come una delle cause responsabili del declino nelle vendite della console, gli analisti del Financial Times suggeriscono così alla casa di Kyoto di rivedere la propria strategia a medio-lungo termine e di provvedere alla progettazione e alla distribuzione di una revisione mid-gen di Switch, o persino di una console completamente nuova, entro la fine del 2020. E voi, cosa ne pensate al riguardo? Ritenete anche voi che Nintendo debba attivarsi per lanciare entro la fine di quest'anno la più volte chiacchierata Switch Pro per "rispondere" all'uscita di PS5 e Xbox Series X?

Quanto è interessante?
18