di

Nonostante gli anni che si porta sul groppone, For Honor è più vivo che mai e Ubisoft non sembra affatto intenzionata a mandarlo in pensione. Tutt'altro, la compagnia francese ha appena annunciato ufficialmente l'Anno 5.

La nuova era di For Honor, denominata Anno delle Coalizioni, comincia ufficialmente giovedì 11 marzo su tutte le piattaforme sulle quali è disponibile il gioco. La vera e propria presentazione avverrà prossimamente, ma la casa francese ci ha già anticipato che la nuova annata di contenuti vedrà l'arrivo di due nuovi eroi, ulteriori Terreni di Prova, eventi speciali, nuovi oggetti cosmetici, le Dominion Series per i giocatori competitivi, le immancabili patch al bilanciamento e molto altro ancora. L'annuncio dell'Anno 5 di For Honor è avvenuto con il trailer in apertura di notizia, che ripercorre l'intero ciclo vitale del gioco dal lancio ad oggi.

For Honor, come molti altri giochi di Ubisoft, è stato tra i primi titoli a dare il benvenuto a PlayStation 5 e Xbox Series X con una patch dedicata. Sulle piattaforme di nuova generazione supporta la risoluzione 4K e gira a 60fps.

Quanto è interessante?
3