For Honor: la prossima patch introdurrà le penalità per i rage-quitter

di

Ubisoft ha confermato che il prossimo aggiornamento di For Honor introdurrà le penalità per i rage-quitter, ovvero quei giocatori che lasciano anzitempo la partita per evitare disonestamente la sconfitta.

Ubisoft non ha potuto rendere disponibile la funzionalità al lancio a causa dell'infrastruttura online peer-to-peer ritenuta inizialmente troppo instabile, ma anche perché gli sviluppatori non erano fino a poco fa in grado di distinguere i rage-quitter veri e propri da chi invece lascia la partita per un errore di connessione. La patch che introdurrà il sistema di penalità dovrebbe essere rilasciata entro la prossima settimana.

For Honor è disponibile per PC, PS4 e Xbox One. Pochi giorni fa, sono trapelati in rete gli equipaggiamenti speciali della Season 2 dell'action game di Ubisoft.

FONTE: PVPLive
Quanto è interessante?
4