Fortnite e Apex Legends: Ubisoft interessata a sviluppare un battle royale

Fortnite e Apex Legends: Ubisoft interessata a sviluppare un battle royale
INFORMAZIONI GIOCO
di

Dopo aver spiegato perchè la versione PC di The Division 2 uscirà solo su Uplay e su Epic Games Store senza passare per Steam, il CEO di Ubisoft ha discusso di battle royale con gli azionisti nel corso della conferenza con gli investitori organizzata per illustrare i risultati finanziari dell'ultimo trimestre.

Come riportano i colleghi di ComicBook, l'amministratore delegato di Ubisoft Yves Guillemot avrebbe infatti aperto all'opportunità di sviluppare uno sparatutto multiplayer votato al battle royale in ragione del grande interesse nutrito dagli appassionati verso questo nuovo genere di esperienze online, specificando però che al momento non c'è alcun progetto in cantiere e che, di conseguenza, il lancio di questo misterioso titolo non dovrebbe avvenire nel corso di quest'anno.

Ubisoft, in effetti, è rimasto uno degli ultimi colossi del settore a non essere ancora saliti sul carro dei battle royale dopo che Activision ed Electronic Arts, sulla scorta del successo planetario raggiunto da Epic Games con Fortnite, hanno abbracciato il genere con la modalità Blackout di Call of Duty Black Ops 4, con le sfide Firestorm di Battlefield 5 e, per ultimo ma decisamente non per ordine di importanza, con il lancio di Apex Legends da parte di Respawn Entertainment.

Proprio come avvenuto con gli autori della serie di Titanfall, il futuro battle royale di Ubisoft potrebbe essere ambientato in uno dei numerosi universi digitali dell'azienda francese, basti pensare a Ghost Recon, The Division, Far Cry o Splinter Cell, e questo senza citare i possibili spin-off in salsa sparatutto di serie come Assassin's Creed, Beyond Good & Evil, For Honor o Watch Dogs.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
10