Esport

Fortnite: Ninja afferma che potrebbe diventare uno dei 50 Top Player, se lo volesse

Fortnite: Ninja afferma che potrebbe diventare uno dei 50 Top Player, se lo volesse
di

Ninja è senza dubbio la personalità legate a Fortnite più note al mondo. Nonostante abbia dimostrato di essere un giocatore molto abile, in ogni caso, non ha mai raggiunto il livello di alcuni dei giocatori professionisti più forti in circolazione. Lui, però, è convinto che se solo lo volesse, potrebbe "facilmente" entrare nella Top 50.

Di recente, Tyler ‘Ninja’ Blevins ha partecipato al podcast "Zapped with Bob Menery" per parlare di videogiochi, della sua carriera e dell'attività di streaming che porta avanti in esclusiva su Mixer. Quando Menery gli ha chiesto se è il giocatore di Fortnite più in gamba del mondo, ha risposto: "Assolutamente no. Credo però che potrei facilmente diventare uno dei 50 Top Player se solo giocassi e facessi abbastanza pratica nella Modalità Creativa".

Sono molti i giocatori che si sono trovati in disaccordo con Blevins. Molti affermano che, con i suoi 28 anni (a giugno ne compie 29), è ormai troppo "vecchio" per imporsi nella scena competitiva di Fortnite, che è incredibilmente giovane. Ad esempio, il campione del mondo in carica, Bugha, si è imposto alla Fortnite World Cup del 2019 a soli 16 anni. Tra i qualificati alla Coppa del Mondo il più anziano era Nate Hill, dall'alto dei suoi soli 24 anni.

Al momento, stando al ranking consultabile su FortniteTracker, Ninja si trova alla posizione 1475 tra i migliori giocatori di Fortnite su PC. Altre personalità celebri come Zayt, MrSavage, Clix e Tfue si trovano rispettivamente alle posizioni 56, 61, 64 e 100. Reverse2k, che ha accompagnato Ninja durante la loro partnership competitiva, occupa invece il 345° posto. Cosa ne pensate delle sue parole?

Quanto è interessante?
5