Fortnite: Tfue vuole abbandonare la Florida e trasferirsi in Virginia per ridurre il ping?

Fortnite: Tfue vuole abbandonare la Florida e trasferirsi in Virginia per ridurre il ping?
di

Tfue non sta vivendo un momento professionale particolarmente felice, il celebre streamer e pro player sta ottenendo tiepidi risultati nelle competizioni, come dimostra il sessantasettesimo posto ottenuto nella più recente edizione della Fortnite World Cup.

Un momento non facile e che potrebbe culminare con il trasferimento dell'ex membro dei FaZe Clan dalla Florida (dove attualmente vive) alla Virginia, dove risiedono i server di Epic Games per il Nord America. Tfue afferma di avere grossi problemi di ping e per questo starebbe faticando a competere ad alti livelli in Fortnite Battle Royale: "Bisogna vivere in un luogo con il ping più basso possibile e questo potrebbe essere in Virginia, tra DC e Ashburn, ci sono anche delle case molto belle in quella zona."

Niente sembra essere stato deciso ma Tfue sembra deciso ad affrontare la questione molto seriamente. Lo streamer sta facendo molto parlare di se per alcune sue bravate come fingersi Ninja per giocare con alcune ragazze su Fortnite e in generale per dichiarazioni piuttosto forti nei confronti di Tyler Blevins, quest'ultimo accusato dallo stesso Tfue di aver provato a rovinargli la carriera facendolo bannare da Twitch e mettendo in atto altre scorrettezze per screditare l'immagine e le capacità dell'ex membro dei FaZe Clan.

FONTE: DeXerto
Quanto è interessante?
2