Freeze e bug per Ori and the Will of the Wisps su Xbox One S: saranno risolti al day one?

Freeze e bug per Ori and the Will of the Wisps su Xbox One S: saranno risolti al day one?
di

Nonostante manchi ancora qualche giorno all'uscita fissata per l'11 marzo, Microsoft e Moon Studios hanno già spedito delle copie di Ori and the Will of the Wisps alla stampa specializzata. A quanto pare, stando alle prime segnalazioni di coloro che stanno avendo modo di giocarci, la situazione non è delle migliori.

Come potete leggere voi stessi nei tweet in calce, l'insider Tidux segnala la presenza di diversi freeze e cali di framerate improvvisi su Xbox One S che inficiano l'esperienza di gioco. A coloro che non credevano alle sue parole, ha fornito un breve estratto di gameplay nel quale è chiaramente visibile un impuntamento. Segnalazioni del genere sono arrivate anche da KOFI, uno youtuber responsabile del podcast Press Start, secondo il quale sarebbero presenti, oltre ai freeze, anche dei bug visivi e uno che l'ha costretto a resettare il gioco due volte. Spulciando la discussione relativa al gioco su ResetEra, si apprende inoltre della presenza di un problema al contatore delle ore nello slot del salvataggio.

Il director del gioco, Thomas Mahler, è però intervenuto su ResetEra per spiegare che le copie inviate ai giornalisti sono prive delle ottimizzazioni per Xbox One S, che dovrebbero essere regolarmente incluse al lancio con una day-one patch. Per questa ragione, Moon Studios ha chiesto esplicitamente ai redattori di giocare su Xbox One X e PC. Stando alle parole del director, quindi, i giocatori non dovrebbero avere a che fare con i problemi succitati quando Ori and the Will of The Wisps verrà lanciato il prossimo 11 marzo. Il titolo, ricordiamo, sarà disponibile per Xbox One e PC, e verrà incluso fin da subito nel catalogo di Xbox Game Pass.

Quanto è interessante?
7