di

Il Nintendo Direct del 13 settembre è stata l'occasione per rivedere in azione Front Mission 1st Remake, la riedizione dell'iconico RPG tattico a tema mech prodotto da Square Enix e sviluppato da Forever Entertainment. Ed il ritorno di Front Mission non si limita solo al primo gioco della serie.

In occasione del Direct, infatti, Square Enix conferma anche la realizzazione di un remake per Front Mission 2, che per la prima volta in assoluto uscirà dai confini giapponesi (dove fu pubblicato nel 1997 sulla PlayStation originale) per approdare anche sui territori occidentali. A tal proposito, il debutto di Front Mission 1st Remake è atteso su Nintendo Switch per novembre 2022, mentre il rifacimento di Front Mission 2 è atteso per un generico 2023.

in Front Mission 1st Remake si piloteranno gigantesche macchine chiamate Wanzer in combattimenti tattici a turni. Progredendo si guadagneranno abilità utili per fronteggiare con maggiore efficacia tutti i nemici. Per Front Mission 2 Remake sono invece previste tante aggiunte rispetto al gioco originale, come nuovi effetti per il terreno, nuovi attributi per le armi e le armature e più di 80 nuove abilità. E ancora, sarà possibile mettere alla prova le proprie abilità dentro il Colosseo e usare il sistema Rete per ottenere informazioni più dettagliate sul susseguirsi degli eventi.

Ma le sorprese per i fan non sono ancora finite: Square Enix ha nei piani anche un remake di Front Mission 3, previsto in un futuro non meglio specificato. Il trailer d'annuncio di Front Mission 1st Remake, risalente allo scorso febbraio, ci permette di dare un ulteriore sguardo al progetto.

Quanto è interessante?
3