di

Dopo l'evento inaugurale del 9 giugno con Geoff Keighley e il reveal di The Last of Us Part 1, il programma del Summer Game Fest entra nel vivo con gli appuntamenti mediatici di sabato 11 giugno. Ripercorriamo allora le emozioni del Future Games Show 2022 con il riassunto delle World Premiere dell'evento mediatico.

Lo spettacolo digitale approntato da GamesRadar+ è stato davvero foriero di sorprese per tutti coloro che hanno seguito in diretta la kermesse videoludica. Nella cornice del Future Games Show 2022 abbiamo riaperto una finestra sulla dimensione horror di Luto, esplorato le regioni selvagge del sandbox nextgen Nightingale, sfrecciato sui circuiti di F1 Manager 2022 e combattuto i ninja cibernetici di Morbid Metal, per poi visitare gli universi fiabeschi di Lost in Play e le lande soulslike di The Last Faith.

L'ampio caleidoscopio di esperienze di gioco offerteci dagli sviluppatori che hanno presenziato all'evento dell'11 giugno ci ha permesso di ammirare anche le prime scene di gioco del puzzle Portal-like The Entropy Center, le attività free roaming dell'avventura sci-fi Outpost, il terrore strisciante dell'horror Do Not Open e le scene del crimine "ripulite" dagli antieroi di Serial Cleaners.

Sempre nel corso del Future Games Show 2022 è stato dato ampio spazio all'ormai celebre Pokemon-like Palworld, ai bolidi di Turbo Golf Racing e ai coraggiosi ragazzi di Games for Ukraine, la parentesi multimediale aperta dagli organizzatori dello show per dare visibilità agli sviluppatori ucraini che stanno cercando di proseguire il proprio lavoro nonostante l'invasione russa.

Quanto è interessante?
2