INFORMAZIONI GIOCO
di

Intrattenendo gli ospiti di un party organizzato dai membri dello staff di Valve per festeggiare il lancio e il successo negli USA di Valve Index, Gabe Newell ha fatto nuovamente (e beffardamente) accenno ad Half Life 3, il prossimo atto della leggendaria epopea sparatutto con protagonista Gordon Freeman.

"Nella storia di Valve abbiamo avuto molte pietre miliari significative", ha spiegato il boss di Valve prima di aggiungere che "le pietre miliari non sono la fine di nulla, sono solo l'inizio di un qualcosa di più grande. Se pensiamo al nostro passato, vediamo quindi che Half Life ci ha portati ad Half Life 2, il Source ci ha condotti verso il Source 2, gli esperimenti che abbiamo compiuto con Team Fortress 2 ci hanno permesso di costruire Dota".

"Anche Artifact è la ragione per cui siamo stati in grado di fare Dota Underlords", ha poi dichiarato Newell prima di stupire i suoi ospiti, e i milioni di fan che hanno potuto assistere alla scena grazie al filmato registrato e pubblicato dallo youtuber Finn Sinclair, sostenendo che "perciò, forse un giorno il numero 2 ci condurrà a quel numero intero che risplende da qualche parte sulla cima di una montagna... dovremo solo vedere".

In attesa che quel buontempone di Gabe Newell smetta di giocare coi sentimenti delle schiere di appassionati di Half Life che attendono da più di un decennio l'annuncio ufficiale di HL3, vi ricordiamo che il collettivo che si sta premurando di realizzare Project Borealis, il videogioco fan made di Half Life 3, afferma di stare facendo dei grandi passi in avanti in vista della pubblicazione del loro titolo, prevista presumibilmente in via del tutto gratuita nel corso dei prossimi mesi.

FONTE: Reddit
Quanto è interessante?
3