INFORMAZIONI GIOCO
di

Dopo poco più di ventiquattr'ore dalla presentazione ufficiale dell'avventura FMV Gamer Girl, il publisher Wales Interactive decide di rimuovere il trailer di annuncio e ogni riferimento all'ultimo progetto firmato da FMV Future in seguito alle polemiche scatenate sui social dal titolo.

Il progetto avrebbe dovuto vedere la luce a settembre su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. La protagonista di Gamer Girl è Abicake99, una fittizia streamer di videogiochi che viene fatta oggetto di commenti tossici da parte dei suoi follower.

A detta di FMV Future, Gamer Girl punta a sensibilizzare l'opinione pubblica sullo spinoso tema del cyberbullismo che coinvolge il mondo degli streamer. Il video di annuncio ha però scatenato la polemica di chi ha esternato le proprie preoccupazioni per la superficialità con cui sono state esposte queste problematiche; c'è anche chi, giustamente o meno, ritiene che il tema sia stato trattato in maniera banale attraverso una rappresentazione stereotipata delle streamer videogiocatrici.

In un messaggio condiviso attraverso i propri profili social dopo la rimozione del video di annuncio di Gamer Girl (non prima però di essere ripreso e riproposto su altri canali), i rappresentanti di Wales Interactive hanno spiegato che "Gamer Girl tratta il tema dell'impatto che i commenti e le azioni degli utenti possono avere sulla salute mentale e sul benessere di uno streamer. Il motivo per cui FMV Future ha creato il gioco è stato quello di sollevare il problema dell'ambiente tossico che spesso può manifestarsi online dietro l'anonimato di un nome utente. Gamer Girl narra la storia di una donna che trasmette in streaming e che, con l'aiuto della sua amica moderatrice, combatte i troll e cerca di far fronte ai personaggi tossici che seguono i suoi streaming".

Nonostante queste precisazioni da parte dell'editore di Gamer Girl, non sappiamo se l'intenzione del publisher sia quella di rispettare le tempistiche di lancio preannunciate con la pubblicazione del reveal trailer cancellato di questo progetto in Full Motion Video, ossia con personaggi in carne ed ossa e scene girate in live-action. In passato, Wales Interactive ha prodotto altri FMV come Late Shift.

Quanto è interessante?
6