Esport

GamersOrigin: l'organizzazione francese finanziata con tre milioni di Euro

GamersOrigin: l'organizzazione francese finanziata con tre milioni di Euro
di

Una delle più affermate organizzazioni di esport francesi, GamersOrigin, ha chiuso il suo terzo round di finanziamento. Ben tre i milioni di Euro raccolti da diversi investitori, tra cui la società di gestione francese Entrepreneur Venture, e Florent Steiner e la sua azienda Pinou Capital.

Vi ricordiamo che il nostro talentuoso Riccardo “Reynor” Romiti è approdato alla corte dei GamersOrigin da poco e questa notizia non può che farci piacere.

GamersOrigin, nato nel 2011 come sito di notizie e di contenuti sui videogiochi, gestisce ora un'organizzazione multigaming. Il team di League of Legends è una delle formazioni della stagione inaugurale della nuova competizione nazionale francese, la Ligue Française (LFL). Inoltre, la società ha destato l'attenzione di brand che cercano di entrare nel mercato degli esport, come Airbus, Société Générale e Ouibus.

L'ultimo round di finanziamento è stato supervisionato dal CEO e fondatore di GamersOrigin, Guillaume Merlini, e dal direttore finanziario Maxime Sarthet, con il supporto di Société Générale e AngelSquare. Secondo l'annuncio, l'investimento sarà in parte utilizzato per sviluppare un centro di formazione dedicato a Parigi, completo di supporto medico per i giocatori.

Quanto è interessante?
3