Gamescom 2020: annunciate le prime adesioni dei big, Sony ancora in dubbio

Gamescom 2020: annunciate le prime adesioni dei big, Sony ancora in dubbio
INFORMAZIONI GIOCO
di

Mentre il mondo e l'industria videoludica sono alle prese con le preoccupazioni derivate dall'epidemia di influenza da Coronavirus, un segnale positivo arriva dalla Germania e in particolare dalla Gamescom 2020 che ha confermato i primi partecipanti all'evento.

La famosa fiera di Colonia dedicata ai videogiochi, che negli ultimi anni ha visto crescere il numero di partecipazioni acquisendo sempre di più un ruolo centrale nel panorama, ha annunciato le prime adesioni per la prossima edizione della Gamescom 2020. Tra i big dell'industria spiccano Bandai Namco, Bethesda, Capcom, CD PROJEKT RED, Electronic Arts, Microsoft, Nintendo, SEGA, THQ Nordic, Twitch, Ubisoft, nonché alcuni giganti tecnologici come Gigabyte, Corsair, Kingston e Samsung. Al momento si fa notare Sony, grande assente dall'elenco, che sembra non aver ancora confermato la propria presenza.

Già da qualche mese Gamescom 2020 può contare sulla partecipazione del noto giornalista e inventore di The Game Awards, Geoff Keighley che aprirà le danze dell'edizione annuale con l'Opening Night Live. Lo show si svolgerà il 24 agosto e si spera possa essere, come è già successo in passato, il palcoscenico ideale per alcuni grandi annunci. Grandi timori invece per quanto riguarda l'E3 2020 di Los Angeles: Jason Schreier ha paventato l'idea di annullare l'edizione prevista per giungo.

Quanto è interessante?
1