GameStop, la crisi prosegue: i negozi svedesi chiuderanno nel 2020?

GameStop, la crisi prosegue: i negozi svedesi chiuderanno nel 2020?
di

GameStop si trova in difficoltà da diversi anni, non è un segreto: l'avvento e la conseguente crescita del digitale, uniti alla diffusione dell'e-commerce, hanno fatto allontanare molti acquirenti dalla catena di vendita tradizionale.

Nel tentativo di sopravvivere alla crisi, la compagnia americana ha provato più volte a rinnovarsi, l'ultima in tempi recenti quando negli Stati Uniti d'America ha dato una svecchiata ai suoi negozi. Ciò, in ogni caso, non ha impedito il licenziamento di numerosi dipendenti e l'avvio della procedura di chiusura di oltre 200 negozi sparsi nel mondo.

Quest'oggi, apprendiamo un'altra brutta notizia. Stando a quanto dichiarato da Computer Sweden, che afferma di essere in contatto con uno dei responsabili sul territorio, la catena si starebbe apprestando a chiudere tutti i punti vendita in Svezia. La procedura dovrebbe essere graduale e portata avanti nel corso del 2020. Il consueto meeting annuale al quale partecipano i gestori di tutti i negozi sarebbe stato annullato, e pare che molti dipendenti abbiano già ricevuto una email di avvertimento su ciò che sta per accade. Il sito svedese afferma di aver contattato GameStop per dei chiarimenti, ma non ha ancora ricevuto una risposta.

Quanto è interessante?
6