di

Il commesso di un negozio GameStop a Raleigh (North Carolina) ha passato attimi di terrore nelle scorse ore, quando un cliente è entrato nel negozio per chiedere il rimborso relativo a Fallout 76, acquistato pochissimi giorni prima.

Il cliente in questione pretendeva di cambiare assolutamente il gioco pur essendosi presentato in store senza scontrino o ricevuta di alcun tipo. Il commesso ha quindi proposto di ritirare il gioco come usato, soluzione che però non ha fatto altro che mandare il ragazzo su tutte le furie, tanto da spingerlo a devastare letteralmente gli espositori del negozio. In tutto questo, il commesso ha mantenuto la calma, continuando a rispondere al telefono ed a svolgere normalmente il suo lavoro.

La vicenda ha scosso particolarmente la città di Raleigh, con numerosi personaggi pubblici che hanno manifestato la propria solidarietà al commesso, così come i responsabili della catena. L'aggressore è stato ovviamente denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale, il processo è atteso nei prossimi giorni.

FONTE: CB.com
Quanto è interessante?
11