GameStop verso il digitale, in cerca di un nuovo CEO: il report di Reuters

GameStop verso il digitale, in cerca di un nuovo CEO: il report di Reuters
di

La primavera 2021 sembra portare forte aria di cambiamento all'interno della celebre catena commerciale. Dopo che Ryan Cohen, principale azionista individuale della società, ha annunciato l'intenzione di voler trasformare GameStop in una Amazon del gaming, prosegue l'impegno dell'azienda sul fronte del rinnovamento.

A breve distanza dall'annuncio di una nuova capitalizzazione da parte dei GameStop, con l'emissione di 3,5 milioni di nuove azioni, le colonne di Reuters riportano un'interessante indiscrezione. Citando proprie fonti, - ovviamente mantenute anonime - l'agenzia di stampa britannica afferma che la compagnia sarebbe al momento in cerca di un nuovo CEO. Sull'onda dei molti cambiamenti nella struttura dirigenziale favoriti dall'ingresso di Ryan Cohen nel Consiglio Direttivo di GameStop, l'obiettivo sarebbe quello di sostituire l'attuale CEO, George Sherman.

Quest'ultimo riveste il ruolo dall'aprile 2019 e - riferisce Reuters - il suo lavoro è stato estremamente apprezzato internamente. In particolare, gli è riconosciuto il merito di aver guidato GameStop attraverso l'intero 2020, resistendo alle conseguenze della crisi sanitaria internazionale, e di aver ridotto i costi di gestione della catena. Tuttavia, l'esperienza di Sherman, si apprende, è strettamente connessa all'universo retail: per favorire la transizione al digitale, il Consiglio Direttivo sarebbe dunque in cerca di un nuovo CEO.

Al momento, le indiscrezioni diffuse da Reuters non sono confermate, con GameStop che ha rifiutato di offrire commenti in merito.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
4