GameStop entra nel mercato degli NFT nel suo momento peggiore

GameStop entra nel mercato degli NFT nel suo momento peggiore
di

Ci siamo quasi, con queste parole ci accoglie il sito GameStop NFT, l'azienda ha infatti annunciato l'ingresso nel business degli NFT forse nel momento peggiore di questo mercato, che da settimane sta vivendo una vera e propria flessione, con vendite in calo di oltre il 90% rispetto a pochi mesi fa.

In realtà non sappiamo ancora come si muoverà GameStop in questo mercato, il sito GameStop NFT è ancora in Beta, l'unica certezza è la nascita di questo nuovo ramo aziendale che si occuperà di commercializzare non-fungible token, la prima collezione sembra essere denominata "Immutable X Gaming" ma non abbiamo purtroppo altri dettagli in merito.

Il mercato degli NFT ha avuto e vero e proprio boom lo scorso anno, ci sono ancora casi di grande successo come quello del dodicenne diventato milionario vendendo balene NFT ma si tratta di episodi sempre più sporadici in un mercato che sembra aver già raggiunto la saturazione nel giro di pochissimo tempo.

GameStop potrebbe però avere un asso nella manica magari grazie alle collaborazioni con publisher e sviluppatori, nei mesi scorsi la compagnia ha reclutato centinaia di autori di NFT per lanciare la propria collezione, il risultato di questo sforzo dovrebbe essere reso pubblico entro breve, sicuramente entro la fine dell'anno.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
3