GameStop USA si è fatta sfuggire i dati personali dei clienti? E' solo un test - Aggiornata

GameStop USA si è fatta sfuggire i dati personali dei clienti? E' solo un test
di

Aggiornamento: GameStop fa sapere che i dati in questione non sono reali, si trattava di dati personali inventati necessari per un test tecnico, il problema è stato immediatamente risolto e nessun dato dei clienti è stato trafugato o finito in rete, dal momento che come detto le informazioni in questione erano inesistenti, create solo a scopo di test. Segue notizia originale.

Stando alle molteplici segnalazioni reperibili sui social network, per un certo periodo di tempo nel corso della giornata di ieri 26 novembre i clienti del sito potevano visualizzare i dati personali degli altri utenti semplicemente aggiornando la pagina del proprio account.

"Ogni volta che aggiorno il sito, posso vedere il nome di qualcun altro, oltre al numero di telefono, l'indirizzo e lo storico degli ordini. È come un ciclo di 4 o 5 persone. È piuttosto preoccupante, non posso neppure cambiare la password a causa di questo glitch"
, ha scritto una persona su Reddit. Incuriositi dalla faccenda, gli altri utenti hanno effettuato delle prove scoprendo che il problema si presentava anche a loro.

Un utente sarebbe persino riuscito a risalire al metodo di pagamento di un altro cliente: "Un mio amico è riuscito a visualizzare il numero completo di una carta di credito cliccando sulla carta, anche se il sito si è aggiornato rapidamente". C'è poi chi afferma di essere "rimbalzato tra un paio di dozzine di profili diversi", vedendo i nomi, gli oggetti nel carrello e i Pro Rewards di tutti loro. Contattata da VGC, GameStop non ha ancora commentato in via ufficiale la faccenda.

Tutto ciò accade poche settimane dopo l'avvio di una class action in California, che accusa GameStop US di violare la privacy dei propri clienti registrando senza consenso le loro conversazioni con il supporto e inviandole a società terze, le quali estrapolerebbero informazioni personale per finalità di marketing.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
5