Gears 5: scopriamo le migliorie e le funzionalità esclusive su PC con CPU e GPU AMD

Gears 5: scopriamo le migliorie e le funzionalità esclusive su PC con CPU e GPU AMD
di

Come abbiamo potuto intuire assistendo all'annuncio dell'offerta a tema Gears 5 sui tre mesi gratis di Game Pass con l'acquisto di una CPU o GPU AMD, la partnership tra Microsoft e il colosso tecnologico di Sunnyvale darà modo agli autori di The Coalition di beneficiare del supporto di AMD.

Lavorando a stretto contatto con AMD per tutta la durata dello sviluppo del nuovo capitolo dell'epopea sparatutto di Gears of War, i ragazzi di The Coalition potranno sfruttare tutte le principali tecnologie e funzionalità avanzate dell'architettura Navi di AMD.

Chi deciderà di esplorare il mondo aperto di Sera equipaggiando il proprio PC gaming con una scheda grafica Radeon e un processore Ryzen, infatti, potrà sfruttare l'Asynchronous Compute per far eseguire più operazioni in contemporanea alla propria GPU e garantirsi, così facendo, un'esperienza di gioco più fluida.

Non meno importante sarà poi il supporto al Multithreaded Command Buffering, una tecnica che assicura un traffico più veloce dal processore Ryzen alla scheda grafica Radeon. A lancio avvenuto, inoltre, gli utenti di Gears 5 su PC con CPU e GPU AMD potranno trarre vantaggio dall'AMD FidelityFX, una funzione che contribuirà a rendere ancora più nitide le immagini a schermo e di percepire anche i minimi dettagli della grafica nelle aree a basso contrasto.

Stando al direttore tecnico di The Coalition Mike Rayner, il forte rapporto tra AMD e la software house che risale a Gears of War 4 garantirà un supporto esteso a Gears 5 che si tradurrà in un framerate più alto (a parità di specifiche di sistema) e una migliore ottimizzazione rispetto ai titoli precedenti. Per ogni giudizio o considerazione finale sulla grafica di Gears 5, non ci resta che attendere fino al 10 settembre per assistere al lancio della nuova esclusiva di Microsoft su PC e Xbox One.

Quanto è interessante?
3