di

Nonostante l'ottimo risultato raggiunto da The Coalition con Gears 5, molti fan di Gears of War lamentano una certa "leggerezza" nel sistema di combattimento del kolossal sparatutto di Microsoft. Uno youtuber ha così provato a mettere a confronto Gears of War 2 con il nuovo Gears 5.

Stando infatti ad alcuni appassionati dell'iconica saga di GOW nata sotto l'egida di Cliff Bleszinski e di Epic Games, il nuovo Gears 5 non sembrerebbe offrire lo stesso livello di immersione garantito dalla "pesantezza" del combat system dei capitoli passati.

Attraverso questa interessante video comparativa realizzata dal curatore del canale YouTube di Crowbcat, in effetti, notiamo come le scene gameplay dell'indimenticabile Gears of War 2 siano dominate da una maggiore fisicità nella rappresentazione e nel feeling ingame offerto dalle raffiche di proiettili e dagli attacchi all'arma bianca portati con la devastante motosega del fucile Lancer.

Anche sotto il profilo strettamente visivo e artistico, inoltre, in Gears 5 si evince un minore "livello di gore" rappresentato dalla repentina scomparsa del sangue dopo l'abbattimento di un nemico: ad essere criticati da una parte dei fan di Gears of War sono anche il ragdoll e la "leggerezza" nelle animazioni deputate a gestire i movimenti dei personaggi e il sistema di ricarica delle armi impugnate. Anche voi avete riscontrato questi "problemi" giocando alla Campagna di Gears 5 e alle modalità multiplayer? Fatecelo sapere con un commento, ma prima vi invitiamo a consultare la nostra guida di Gears 5 con tanti consigli per affrontare le sfide della Campagna sia in singolo che in cooperativa.

Quanto è interessante?
9