di

Dopo aver accolto la trilogia di Crysis su GeForce NOW, i rappresentanti di NVIDIA svelano un nuovo piano in abbonamento che consentirà di accedere alla potenza computazionale garantita da server per il game streaming equipaggiati con GPU GeForce RTX 3080.

La piattaforma per il cloud gaming di nuova generazione presentata dalla casa di Santa Clara promette di offrire un'esperienza di gioco "in remoto" al pari di quella ottenibile su di un computer dotato di scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3080.

Il nuovo piano di abbonamento legato alla piattaforma di GeForce NOW rappresenta il più grande balzo generazionale nella storia di GeForce, da qui l'entusiasmo con cui gli esponenti di NVIDIA ne accompagnano il reveal sottolineando l'aumento della risoluzione ottenibile, la riduzione della latenza e il miglioramento del framerate.

L'abbonamento GeForce NOW RTX 3080 offre quindi l'accesso ai nuovi server per poter giocare a oltre 1.100 titoli fino a 1440p su PC e Mac, in 4K HD su NVIDIA Shield e fino a 120fps con le app per PC, Mac e Android. I membri Founders e Priority in Nord America ed Europa Occidentale possono preordinare GeForce NOW RTX 3080 a partire da oggi, giovedì 21 ottobre, con abbonamenti di sei mesi disponibili a 99,99 euro. Gli iscritti al programma Founders possono passare a un abbonamento GeForce NOW RTX 3080 e mantenere i vantaggi di "Founders for Life", ricevendo così uno sconto del 10% per l'acquisto degli abbonamenti semestrali al nuovo servizio.

Quanto è interessante?
2
NVIDIA GeForce NOWNVIDIA GeForce NOWNVIDIA GeForce NOW