di

Vi farebbe comodo una periferica che funziona allo stesso tempo come Dock e caricabatterie portatile per Nintendo Switch? La soluzione esiste: si chiama Genki Covert Dock ed è già un grande successo su Kickstarter.

Come potete vedere nel video riportato in cima alla notizia, il Genki Covert Dock si presenta come un piccolo dispositivo in grado di funzionare sia da Dock che da caricabatterie per Nintendo Switch. Una soluzione estremamente compatta che permette di ricaricare la console ibrida e collegarla alla TV senza l'ausilio della classica Dock, periferica decisamente più ingombrante e molto meno "portatile".

L'idea deve essere piaciuta molto anche ai giocatori, che nelle ultime ore hanno deciso di sostenere a gran voce la campagna Kickstarter del Genki Covert Dock, partita nella giornata di ieri con un obiettivo minimo di raccolta fondi fissato a 44.658 euro. Obiettivo che è stato superato in appena 40 minuti.

Nel momento in cui riportiamo la notizia, la raccolta Kikstarter del Genki Covert Dock è arrivata a ben 324.872 euro. Una cifra davvero notevole, se consideriamo che alla conclusione della campagna mancano ancora 35 giorni.

Nell'attesa di conoscere ulteriori dettagli sulla commercializzazione del Genki Covert Dock, segnaliamo che le dimensioni del dispositivo saranno del 22% più piccole rispetto al caricabatterie ufficiale di Switch, e del 90% più piccole rispetto alla Dock. Il prezzo, invece, è stato fissato a 49 dollari (circa 44 euro).

Cosa ne pensate? Per saperne di più sul progetto, vi rimandiamo alla pagina Kickstarter del Genki Covert Dock.

Quanto è interessante?
8