Genshin Impact: un cosplay di Yae Miko dall'atmosfera orientale

Genshin Impact: un cosplay di Yae Miko dall'atmosfera orientale
di

Studio MiHoYo sta lavorando da tanti anni a Genshin Impact, videogioco con meccaniche gatcha diventato in fretta il cardine dello studio di produzione cinese. Ovviamente il fulcro è l'inserimento di personaggi completamente inediti, alcuni dei quali vagano per la mappa fin dalla prima pubblicazione, mentre altri sono stati presentati di seguito.

L'ambientazione di Genshin Impact è suddivisa in varie regioni: c'è la lussureggiante Sumeru, l'ultima regione aggiunta e che adesso i giocatori possono scoprire grazie all'update 3.0, c'è poi Mondstadt che ricorda molto un mondo occidentale a stampo medioevale, e infine due regioni che sembrano tratte dalla nostra Asia. Liyue è una città stato di matrice cinese, e non può di certo mancare il Giappone che trova la sua rappresentazione in Inazuma.

Alberi di ciliegio, pagode e naturalmente gli immancabili templi con le loro sacerdotesse. Ed è qui che sbuca Yae Miko, chiamata inizialmente anche Guuji Yae dal pubblico, una sacerdotessa e capo del grande tempio Narukami. Con i suoi capelli rosa e l'abito da sacerdotessa, brilla su Instagram in questo cosplay di Yae Miko realizzato da Aka Purin.

Tornando a Mondstadt, invece, non perdetevi un magico cosplay di Mona Megistus l'astrologa.

Quanto è interessante?
3