Genshin Impact: fan di Zelda protesta al ChinaJoy e distrugge la sua PS4!

Genshin Impact: fan di Zelda protesta al ChinaJoy e distrugge la sua PS4!
di

Nel corso del ChinaJoy 2019, gli sviluppatori di miHoYo hanno annunciato la versione PS4 di Genshin Impact. Un appassionato di Zelda presente alla fiera videoludica cinese ha reagito alla notizia inscenando una protesta tanto veemente da provocare l'intervento delle autorità del posto.

A raccontarci questo evento è Daniel Ahmad: dalle pagine dei suoi canali social, l'analista conosciuto nella scena come ZhugeEx ha illustrato l'accaduto e mostrato delle foto che ritraggono i momenti salienti della protesta.

Secondo quanto ricostruito da Ahmad, la presentazione ufficiale della trasposizione su PlayStation 4 di Genshin Impact ha spinto un appassionato della serie di The Legend of Zelda a inveire pubblicamente contro Sony e gli sviluppatori dell'action ruolistico considerato, sia da lui che da molti addetti al settore, come uno spudorato clone di Zelda Breath of the Wild.

Al culmine della rabbia, l'uomo ha aperto il suo zainetto e lanciato a terra la sua PS4, provocandone la distruzione della scocca: in una delle foto di ZhugeEx si notano appunto le componenti in plastica volate via dalla console a causa dell'urto, lasciandono esposta parte dello chassis in alluminio e della componentistica interna.

Per le bizzarre modalità utilizzate dal giovane fan di Zelda per protestare con la pubblica distruzione della sua console, ma anche in funzione della relativa calma delle persone che hanno assistito allo "spettacolo" e della compostezza dell'intervento del personale di sicurezza della fiera, tutto lascia supporre che non si sia trattato di un estemporaneo moto di ira ma che tutto, al contrario, faccia parte di un'operazione orchestrata da tempo dal ragazzo in previsione del probabile annuncio della versione PS4 di Genshin Impact.

Quanto è interessante?
11