Genshin Impact: è guerra ai leaker, miHoYo fa chiudere Honey Impact

Genshin Impact: è guerra ai leaker, miHoYo fa chiudere Honey Impact
di

Chiunque segua Genshin Impact sa bene che il gioco è costantemente oggetto di leak riguardanti i futuri aggiornamenti, i quali vengono diffusi in rete grazie ai giocatori che si dedicano al testing dei contenuti. Sembra però che questo fenomeno stia per ridursi drasticamente grazie alle azioni di miHoYo.

Il team di sviluppo del free to play ha infatti deciso di fare guerra ai leaker e, a giudicare da come stanno andando le cose, è improbabile che prossimamente vedremo tante anticipazioni sui social. Attraverso il social orientale BilliBilli, l'azienda è riuscita infatti a risalire all'identità dei principali leaker di Genshin Impact per poi portarli in tribunale. Un'azione di questo tipo ha spinto molti di questi utenti alla chiusura degli account social e persino alla cancellazione del sito Honey Impact, uno dei più popolari tra i giocatori del titolo miHoYo. Non è chiaro se le decisioni della software house riusciranno ad arginare definitivamente il fenomeno dei leak (cosa poco probabile), ma è chiaro che molti degli utenti che condividono informazioni riservate sul gioco saranno da oggi in poi meno invogliati a farlo.

In attesa di scoprire da fonti ufficiali le novità dell'update 2.2, vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare la guida su come sbloccare la pesca, creare le esche e trovare i pesci in Genshin Impact. Sapevate che è possibile ottenere 200 Primogems gratis per piccoli problemi di Baal e Aloy?

Quanto è interessante?
2