Genshin Impact: un poco ortodosso cosplay di Rosaria lontana dalle attività da suora

Genshin Impact: un poco ortodosso cosplay di Rosaria lontana dalle attività da suora
di

L'Hoyoverse è in continua espansione. La software house MiHoYo ha da pochissimo rilasciato l'update 3.4 su Genshin Impact, ma lo sguardo è già rivolto al futuro. Tuttavia, questo incantevole e poco ortodosso cosplay di Rosaria da Genshin Impact tiene la community di appassionati attaccata al presente.

Altri due personaggi verranno introdotti in Genshin Impact 3.5 e Rosaria dovrà lottare duramente per restare nel cuore dei videogiocatori del free to play gatcha. Personaggio dotato della Cryo Vision, è la meno devota tra le suore della Chiesa di Favonio. Piuttosto che partecipare alle attività ecclesiastiche, infatti, preferisce agire nell'ombra.

Rosaria è una donna dalla lingua tagliente, dagli occhi penetranti e dai modi freddi. Se non fosse per il suo abbigliamento, non si direbbe che sia una suora devota alla Chiesa di Favonio. Rosaria tende infatti ad allontanarsi spesso e volentiere dal luogo sacro, un po' come in questa interpretazione della cosplayer Tanya Baker. Nello scatto condiviso dall'artista su Instagram vediamo infatti Rosaria avvicinarsi a un albero fiorito per respirarne gli intensi odori. La seconda foto la vede invece di spalle, poggiata su un arco. Le due foto permettono ai fan di ammirare Rosaria in tutta la sua bellezza e con indosso l'Executor Thorns, descritto come un'uniforme della Chiesa di Favonio pesantemente modificata dalla stessa.

Quanto è interessante?
4