Germania: la commissione per la tutela dei minori potrebbe vietare le Loot Box

di

Quello delle casse premio rimane uno degli argomenti più controversi legati all'industria videoludica, un fenomeno che ha finito per attirare anche l'attenzione della politica. La commissione tedesca per la tutela dei minori sta considerando l'idea di vietare la vendita delle loot box.

Se paesi come il Regno Unito non vedono gli estremi del gioco d'azzardo, di ben altro avviso sembra essere la commissione tedesca per la tutela dei minori: "Credo sia plausibile ritenere che le casse premio possano violare il bando sul marketing del gioco d'azzardo verso i bambini e gli adolescenti.", dichiara il capo dell'ente Wolfgang Kreißig.

Al momento non è stata presa nessuna decisione ufficiale in merito, ma verso marzo dovrebbe arrivare un pronunciamento da parte del governo e di tutti gli organi interessati. Restando in tema, sapevate che il governo tedesco si sta avviando verso il riconoscimento degli e-sport come attività sportiva?

FONTE: Gamezone
Quanto è interessante?
3