Germania eliminata ai Mondiali: secondo la stampa tedesca, è anche colpa dei videogiochi

Germania eliminata ai Mondiali: secondo la stampa tedesca, è anche colpa dei videogiochi
di

Fra le sorprese più grandi del Mondiale di Russia 2018, c'è stata la clamorosa eliminazione della Germania ai gironi. I giocatori della compagine tedesca sono tutt'ora i campioni in carica, ma evidentemente qualcosa è andato storto durante la competizione.

Fra le tante possibili cause di questa debacle, la stampa tedesca ha citato la possibile implicazione dei videogiochi. Come riportano le pagine del Bild, durante il soggiorno in Russia diversi giocatori della Germania avrebbero fatto le ore piccole per organizzare dei tornei alla PlayStation con giochi come FIFA e Call of Duty. Addirittura, si dice che l'allenatore tedesco Joachim Löw abbia deciso di staccare Internet in modo da impedire loro di giocare da stanze separate o insieme ai propri amici in Germania. Tutto questo avrebbe causato una notevole perdita di concentrazione e coesione che poi si è poi riflessa sul campo con deludenti prestazioni. Altri quotidiani hanno espresso il proprio disappunto, con ad esempio il Welt che parla della squadra come di un gruppo di "bambini in vacanza".

Staremo a vedere se i giocatori della nazionale tedesca decideranno di rispondere a queste accuse. Voi cosa ne pensate di questa vicenda?

Quanto è interessante?
12