Ghost of Tsushima a 60 fps su PS5, arriva la conferma di Sucker Punch

Ghost of Tsushima a 60 fps su PS5, arriva la conferma di Sucker Punch
di

Sembra che Sony abbia concesso ai propri studi first party di svelare qualche dettaglio in più sulla compatibilità dei loro titoli PS4 con la console di prossima generazione e dopo aver scoperto della retrocompatibilità dei giochi Naughty Dog su PS5 è il turno di Sucker Punch con Ghost of Tsushima.

Pare infatti che Ghost of Tsushima su PlayStation 5 non si limiterà a proporre dei caricamenti sensibilmente più veloci, ma grazie al Game Boost permetterà ai giocatori di abilitare un'opzione grafica aggiuntiva per portare a 60 il numero massimo di fotogrammi al secondo e rendere l'esperienza di gioco molto più fluida. Questa particolare caratteristica sarà molto utile anche in vista dell'arrivo di Ghost of Tsushima Legends, l'espansione multigiocatore online gratuita in arrivo la prossima settimana. In aggiunta al potenziamento grafico, Sucker Punch ha anche confermato che i giocatori che hanno iniziato il gioco su PlayStation 4 potranno trasferire i salvataggi da una console all'altra tramite cloud (solo per abbonati a PlayStation Plus), cavo LAN, wi-fi o memoria USB.

Avete già dato un'occhiata alle foto di Ghost of Tsushima realizzate da Emanuele Bresciani per Sony?

Quanto è interessante?
15