Ghost of Tsushima spingerà al limite PS4, promette Sucker Punch

Ghost of Tsushima spingerà al limite PS4, promette Sucker Punch
di

Dopo essersi premurato di ricordare che Ghost of Tsushima sarà più grande di inFamous Second Son, Jason Connell di Sucker Punch spiega ai microfoni di IGN.com che il ultimo action a mondo aperto sfrutterà appieno le risorse computazionali di PS4 per regalare un'esperienza grafica quantomai immersiva.

Nel corso dell'intervista concessa a margine dello State of Play, il direttore creativo della sussidiaria dei PlayStation Studios ha spiegato che "abbiamo imparato un sacco in questi anni e ci siamo impegnati coi nostri guru del rendering grafico a spingere su tre cose, ossia sulla tecnologia, sulla tecnologia e ancora sulla tecnologia. I nostri ragazzi sono riusciti a tirare fuori ogni singola oncia di prestazioni (dall'hardware di PS4, ndr) per fare in modo che i nostri sogni potessero concretizzarsi".

Ricollegandosi al gameplay di Ghost of Tsushima dallo State of Play, Connell ha poi precisato che "tutti i luoghi che vedi in lontananza nel corso della partita possono essere raggiunti, non c'è alcun trucco. Puoi semplicemente scendere da quella montagna e recarti in quelle regioni, è straordinario vedere ciò che sono stati in grado di realizzare i nostri sviluppatori dal punto di vista tecnico".

Il lancio dell'ultimo progetto degli autori di Sucker Punch è previsto per il 17 luglio in esclusiva su PlayStation 4 e PS4 PRO. Già che ci siamo, vi riproponiamo il nostro video approfondimento di Ghost of Tsushima tra combattimento storia ed esplorazione.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
12