di

Il team di sviluppo di Ghost of Tsushima è attualmente in cerca di un Quality Assurance Manager, che possa supportare la software house nell'immettere sul mercato un "gioco AAA tra i primi della classe" su console PlayStation.

Nell'annuncio di lavoro dedicato alla ricerca di questa figura professionale, possiamo leggere di come l'intero processo di controllo qualità "non è relativo soltanto alla risoluzione di bug, ma interessa anche l'esperienza del giocatore, l'immersività della narrazione, e il divertirsi giocando il titolo. Noi riconosciamo le attività di QA come un aspetto chiave nel portare Ghost of Tsushima al massimo del suo potenziale".

Il candidato selezionato da Sucker Punch dovrà occuparsi di diverse mansioni, tra le quali figura anche il "definire, coordinare e gestire QA test per gruppi sia interni sia esterni". Il Manager dovrà mantenere un approccio critico nella valutazione della qualità del gioco, rappresentando gli interessi dei giocatori. La figura professionale dovrà dunque contribuire all'obiettivo di offrire al pubblico "un gioco divertente, solido e altamente rifinito". Tra i requisiti, oltre ovviamente a consolidata esperienza nel settore, viene giudicato favorevolmente l'aver in precedenza lavorato su di un gioco open-world.

Ad ora, la nuova produzione di Sucker Punch è priva di una data di pubblicazione precisa: recentemente, è stato comunque confermato che Ghost of Tsushima uscirà su PlayStation 4. Nel corso del mese di settembre, Shuhei Yoshida ne aveva esaltato l'elevata qualità grafica.

Quanto è interessante?
11