di

A causa dell'assenza di Sony dall'E3 2019, abbiamo perso l'opportunità di ricevere degli aggiornamenti sulle esclusive in sviluppo. La compagnia giapponese sta sicuramente pianificando degli eventi separati, ma intanto siamo ancora all'oscuro della data d'uscita di The Last of Us Part 2 e Ghost of Tsushima.

Dopo i rumor, purtroppo smentiti da Ashley Johnson, riguardanti il gioco di Naughty Dog, quest'oggi ne sono emersi di nuovi inerenti all'epopea nel Giappone Feudale in sviluppo preso gli studi di Sucker Punch. Su Reddit è infatti apparso un documento che Sony avrebbe mostrato ai suoi azionisti durante una recente riunione. Nella tabella appaiono i dati di vendita e le date d'uscita dei principali giochi PlayStation: tra i tanti spiccano Death Stranding fissato per novembre 2019 (periodo effettivamente confermato nelle scorse settimane) e Ghost of Tsushima in uscita entro la fine dell'anno in corso. Quest'ultima rappresenterebbe un importantissima novità, poiché il gioco è ancora privo di una finestra di lancio ufficiale. Pur non essendo specificato, potrebbe anche riferirsi all'anno fiscale 2019 in corso, che termina il 31 marzo 2020.

Parliamo al condizionale per il semplice motivo che quest'informazione non può essere considerata ufficiale, pertanto vi consigliamo di prenderla con le pinze. Restiamo in attesa di un comunicato di Sony. Nel frattempo, se non lo avete ancora fatto, vi consigliamo di guardare l'artwork di Ghost of Tsushima realizzato dal Senior Concept Artist John Powell.

FONTE: Reddit
Quanto è interessante?
16
Ghost of Tsushima per PS4 uscirà nel 2019? Lo suggerisce un documento di Sony