Ghost of Tsushima x Horizon Forbidden West: Santuario e armatura a tema con la patch 2.15

Ghost of Tsushima x Horizon Forbidden West: Santuario e armatura a tema con la patch 2.15
di

I ragazzi di Sucker Punch omaggiano i colleghi di Guerrilla Games dedicando a Horizon Forbidden West il nuovo Santuario Proibito spuntato sull'isola di Iki con la Patch 2.15 di Ghost of Ghost of Tsushima Director's Cut.

Il nuovo aggiornamento dell'avventura a mondo aperto con protagonista il samurai Jin Sakai è disponibile da oggi, martedì 8 febbraio, e introduce un Santuario inedito a tema Forbidden West nella regione più settentrionale dell'isola di Iki.

L'interazione dei giocatori con il nuovo Santuario sprona gli appassionati a completare un enigma inedito che, una volta risolto, sblocca l'accesso a un'armatura speciale realizzata in collaborazione con Guerrilla Games.

L'update porta in dote anche un'importante modifica all'esperienza multiplayer di Ghost of Tsushima Legends, ovvero il livello di difficoltà Platino per la Sopravvivenza. Si tratta di un'attività di gioco standard che non include modificatori settimanali come Nightmare ma rende più difficoltose le sfide da completare, garantendo però delle ricompense migliori rappresentate da equipaggiamenti di livelli più elevato.

L'aggiornamento aggiunge anche il pulsante Blocca alla scheda Social del menù di pausa e, con esso, una blocklist integrata alle funzioni della console per impedire che la ricerca delle partite del matchmaking comprenda anche i giocatori bloccati. Non meno interessanti sono poi gli interventi operati da Sucker Punch per risolvere i problemi segnalati dai giocatori con fenomeni di stuttering e cali di framerate durante le partite.

Quanto è interessante?
4
Ghost of Tsushima Director's CutGhost of Tsushima Director's Cut