Ghost Recon Breakpoint arriva su Google Stadia: confermata la funzionalità Stream Connect

Ghost Recon Breakpoint arriva su Google Stadia: confermata la funzionalità Stream Connect
di

I curatori del negozio digitale di Google Stadia e i rappresentanti di Ubisoft fissano per domani, mercoledì 18 dicembre, la data di lancio ufficiale della versione Stadia di Ghost Recon Breakpoint. La vera notizia è però rappresentata dalla presenza, sin dal lancio, della funzionalità esclusiva dello Stream Connect.

Come mostratoci dagli sviluppatori di Ubisoft nel corso dello Stadia Connect di inizio giugno 2019, la funzionalità Stream Connect ci permette di osservare la schermata di gioco degli altri membri della propria squadra multiplayer.

Grazie allo Stream Connect, gli utenti di Ghost Recon Breakpoint su Google Stadia che decidono di esplorare la misteriosa isola di Auroa all'interno di un team cooperativo potranno sapere in diretta cosa stanno facendo i propri amici, osservando dove si trovano e quali azioni stanno compiendo: tutto ciò, rigorosamente in tempo reale in ragione della natura "simil-LAN" della piattaforma in streaming di Google.

Lo Stream Connect è perciò una delle funzioni esclusive che i vertici del colosso di Mountain View considerano impossibili da ottenere su console e sistemi tradizionali. Nell'attesa di scoprire come si comporta la versione Stadia di Ghost Recon Breakpoint e quali benefici è in grado di portare lo Stream Connect, vi ricordiamo che l'azienda statunitense ha deciso di recente di concedere un Buddy Pass extra per gli Stadia Founders.

Quanto è interessante?
1