di

Ubisoft ha pubblicato il nuovo trailer di lancio che apre le porte all'Operazione Madrepatria, il nuovo DLC gratuito per Ghost Recon Breakpoint che arriverà su PC e console all'inizio del mese di novembre.

Ambientato pochi mesi dopo gli eventi di Operazione Greenstone, il nuovo aggiornamento gratuito di Ghost Recon Breakpoint introduce una serie importante di missioni inedite, ricompense, gameplay e sistema di progressione migliorati. Tra le varie novità l'Operazione Madrepatria introdurrà la modalità Conquista, un'alternativa alla storia che permetterà ai giocatori di incidere sul futuro dell'isola di Auroa con varie missioni, campi nemici da conquistare e nemici mai visti prima. Non mancherà la guerra tra fazioni con posti di blocco sparsi per l'isola e un aumento sostanziale degli Esclusi che daranno il via agli scontri.

Il DLC mette in campo una nuova fazione nemica, quella dei Bodark, alleati dei Sentinel e dei Lupi e spietati manipolatori. La nuova fazione potrà contare su ben cinque archetipi differenti sparsi per i vari accampamenti, ognuno dei quali con equipaggiamento diverso a seconda dei biomi di appartenenza. Prima di lasciarvi al filmato vi ricordiamo che Operazione Madrepatria per Ghost Recon Breakpoint arriverà il prossimo 2 novembre su tutte le piattaforme.

Quanto è interessante?
4