Ghostwire Tokyo e oltre: Tango Gameworks accoglie l'ex sviluppatore capo di Bayonetta 3

Ghostwire Tokyo e oltre: Tango Gameworks accoglie l'ex sviluppatore capo di Bayonetta 3
di

L'ex Lead Game Designer di Bayonetta 3 Marius Hermanavicius aggiorna le pagine del suo profilo LinkedIn per riferire di aver sposato la causa di Tango Gamesworks, la casa di sviluppo famosa per la serie di The Evil Within e attualmente impegnata nella realizzazione di Ghostwire Tokyo, il nuovo horror di Shinji Mikami.

L'esperto sviluppatore specializzatosi nell'utilizzo di Unreal Engine spiega infatti di essere entrato a far parte di Tango Gameworks già da qualche mese, ovvero dall'agosto del 2021, dopo aver lasciato l'incarico di Game Designer presso Phoenix Game Productions e, nell'aprile del 2020, il prestigioso ruolo di Lead Game Designer di Bayonetta 3 presso PlatinumGames.

Quanto alle sue attuali mansioni, Hermanavicius riferisce su LinkedIn di aver assunto il ruolo di Game Designer e di essere "uno sviluppatore esperto di Combat e Level Design per videogiochi action, come pure di strumenti come Unreal Engine 4 e tanti altri software utilizzati nel settore". Il doppio riferimento ai videogiochi action e al level design da parte dell'ex membro di PlatinumGames potrebbe riallacciarsi all'anticipazione dei mesi scorsi sul nuovo gioco di Shinji Mikami dopo Ghostwire Tokyo.

Come confermato dallo stesso Mikami nel corso della passata edizione del Tokyo Game Show, il nuovo titolo sarà affidato a John Johanas (già Game Director di The Evil Within 2) e servirà alla sussidiaria di Bethesda e degli Xbox Game Studios per "coltivare nuovi talenti".

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
6