Giochi Activision su PS5? Sony si aspetta che Microsoft rispetti gli obblighi contrattuali

Giochi Activision su PS5? Sony si aspetta che Microsoft rispetti gli obblighi contrattuali
di

I giochi Activision diventeranno esclusiva dell'ecosistema Xbox? Ancora non ci sono certezze e la situazione è talmente indefinita da spingere Sony a pubblicare un commento sulla vicenda tramite le pagine del Wall Street Journal.

Un portavoce di Sony dichiara di aspettarsi "che Microsoft rispetti gli obblighi contrattuali e continui ad assicurare una uscita multipiattaforma per i videogiochi Activision", nel primo caso il riferimento sembra essere agli accordi di marketing tra PlayStation e Call of Duty, con l'attuale contratto che dovrebbe scadere nel 2023. Lo scorso anno Call of Duty è stato il videogioco per PlayStation più venduto negli Stati Uniti grazie a Black Ops Cold War e Vanguard, il futuro della serie però è ancora tutto da scrivere sopratutto adesso che l'IP è passata nelle mani di Microsoft.

Dopo l'acquisizione di Bethesda, Microsoft ha dichiarato di voler mantenere i contratti in corso e per questo Deathloop è uscito in esclusiva console PS5, lo stesso accadrà per GhostWire Tokyo di Tango Gameworks. Microsoft ha dichiarato che i giochi Activision continueranno ad uscire su PS4 e PS5 anche se ci saranno delle esclusive per l'ecosistema Xbox e il maggior numero possibile di titoli del publisher arriverà su Xbox Game Pass, con riferimento sia ai giochi del catalogo che alle nuove produzioni.

Phil Spencer non vuole danneggiare le community dei giochi Activision, vedremo quindi come si evolverà la situazione. Secondo molti analisti, i nuovi giochi di Call of Duty saranno esclusivi per l'ecosistema Xbox mentre Call of Duty Warzone resterà multipiattaforma, al momento però nessuna conferma è giunta dai diretti interessati.

FONTE: WSJ
Quanto è interessante?
11