Esport

Giochi Asiatici 2022 dietrofront: l'esport scompare dalla lista delle discipline

Giochi Asiatici 2022 dietrofront: l'esport scompare dalla lista delle discipline
di

Il Comitato olimpico asiatico ha annunciato il programma ufficiale e gli eventi per i Giochi asiatici di Hangzhou del 2022 ma l'esport non è stato incluso nella lista.

Nonostante le grandi aspettative dei fan e il fatto che si parlava già di discipline pienamente equiparate allo sport, tanto da meritare il proprio posto nel medagliere, l'esport non è stato incluso nei trentasette eventi per i Giochi asiatici del 2022. I Giochi sono una manifestazione riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale come il secondo più grande evento al mondo dopo le stesse Olimpiadi.

Cosa strana visto che, se ricordate, l'edizione dello scorso anno aveva visto l'introduzione – come semplici eventi dimostrativi – di alcuni esport come PES, il MOBA targato Riot, Arena of Valor, Starcraft 2, Clash Royale e Hearthstone.

Senza contare che l'evento era stato baciato dal successo: oltre un milione di spettatori per la sola finale di League of Legends.

Forse verranno annunciati in un momento successivo, magari in vista di un evento “parificato” sotto l'egida del Comitato ma esterno al circuito sportivo? Ancora non è dato saperlo. Rimane il fatto che, a quanto pare, la discussione sull'equiparazione tra esport e sport tradizionale continuerà ancora per molto tempo, tanto tra i giocatori quanto tra i vertici dello sport mondiale.

Gli eventi per la diciannovesima edizione degli Asian Games di Hangzhou 2022 (che si terranno dal 10 al 25 settembre) comprenderanno discipline tradizionali come tiro con l'arco, atletica, badminton, basket, boxe, canoa, cricket, ciclismo, equitazione, scherma, hockey su prato, calcio, golf, ginnastica, pallamano, judo.

Quanto è interessante?
2