I giochi cinesi per Nintendo Switch non funzionano sulle console PAL e USA

I giochi cinesi per Nintendo Switch non funzionano sulle console PAL e USA
di

Nintendo Switch è disponibile in Cina grazie a Tencent, il colosso cinese si occupa di distribuire la console in questo territorio grazie ad uno specifico accordo con la casa di Kyoto, tuttavia emerge ora una particolarità della versione cinese di Switch.

Secondo quanto riportato da Siliconera, infatti, i giochi per Switch pubblicati in Cina non funzionano sulle console giapponesi, americane o destinate ai mercati PAL (come Europa e Australia). Questo vuol dire che non sarà possibile utilizzare esclusive cinesi su console estere, anche se al momento questa sembra una possibilità dalla diffusione estremamente limitata, i giochi prodotti in Cina con appeal per il mercato estero potrebbero essere davvero pochi.

Tra questi troviamo però probabilmente Rabbids Adventure Party di Ubisoft, party game multiplayer con protagonisti gli irriverenti conigli. Il gioco è disponibile unicamente in Cina come esclusiva per Nintendo Switch e non è mai stato annunciato un porting per il mercato occidentale.

Siliconera sottolinea poi come le Switch distribuite in Cina siano in realtà compatibili con i giochi pubblicati fuori dal paese ma giocabili solamente in modalità offline, in quanto il multiplayer di Switch in Cina viene gestito da Tencent tramite server proprietari. Un bollino presente sulla confezione identifica i giochi pubblicati dalla compagnia per differenziarli da eventuali prodotti importati e non distribuiti ufficialmente.

FONTE: Siliconera
Quanto è interessante?
4