I giochi di PS5 e Xbox Series X su Nintendo Switch? Virtuos pronta per la sfida

I giochi di PS5 e Xbox Series X su Nintendo Switch? Virtuos pronta per la sfida
di

Quando PS5 e Xbox Series X arriveranno sul mercato a fine anno, il divario tecnico nei confronti di Nintendo Switch - a meno di particolari sorprese da parte della casa di Kyoto - verrà ulteriormente incrementato. Questo, tuttavia, non sembra essere un problema per i ragazzi di Virtuos, degli specialisti in fatto di conversioni per l'ibrida.

In questi anni, lo studio di sviluppo con sede a Singapore ha curato i porting di giochi come Final Fantasy XII: The Zodiac Age, Dark Souls: Remastered e Starlink: Battle for Atlas. Mentre continua a lavorare su The Outer Worlds, recentemente rinviato a causa dell'emergenza sanitaria, la software house ha già cominciato a guardare con eccitazione al futuro, affermando di essere già pronta a convertire i giochi di PS5 e Xbox Series X per Nintendo Switch.

In un'intervista concessa a Maxi-Geek, Elija Freeman, VP of Games Division di Virtuos, ha dichiarato: "Crediamo che il 2020 lo sviluppo dei giochi ricoprirà un ruolo centrale, un anno in cui i giocatori si aspetteranno una consistenza dell'esperienza per i loro giochi preferiti. Con il lancio delle nuove Xbox Series X e PlayStation 5 previsto per quest'anno, gli sviluppatori devono attuare delle strategie per assicurare la consistenza dell'esperienza di gioco su tutte le piattaforme. Noi di Virtuos siamo carichi e pieni di talentuose persona pronte a portare questi nuovi giochi su Nintendo Switch".

L'intenzione dichiarata del team è sempre stata quella di offrire i migliori porting per Switch possibili. Non vediamo l'ora di vederli all'opera sui giochi di prossima generazione.

FONTE: Maxxi-geek
Quanto è interessante?
4