Giochi Sony su PC: Daniel Ahmad non è sorpreso, una mossa vincente per l'analista

Giochi Sony su PC: Daniel Ahmad non è sorpreso, una mossa vincente per l'analista
di

Sony guarda sempre con maggior interesse al mercato PC: questa primavera la compagnia pubblicherà Days Gone su Steam e altri giochi PlayStation arriveranno su PC in futuro, come confermato da Jim Ryan durante una recente intervista.

L'apertura dell'azienda giapponese verso questa piattaforma non è passata inosservata e molti analisti hanno commentato la situazione, tra questi anche Daniel Ahmad di NiKo Partners. Secondo il suo parere "Sony non vede il PC come un nemico da battere" e la strada intrapresa dall'azienda è "scontata, a essere onesti."

Ahmad sottolinea come questa mossa sia di fatto vincente perchè permette a Sony di monetizzare con giochi del catalogo PlayStation che hanno ormi raggiunto il picco massimo di vendite su console. Inoltre l'arrivo di determinati franchise su PC potrebbe spingere anche le vendite di PS4 e PS5, oltretutto permette di vendere determinati giochi anche in mercati come la Cina o la Corea, dove il PC la fa da padrone a discapito delle console.

Si tratta di una strategia diversa rispetto a quella adottata da Microsoft, Sony non ha annunciato al momento l'intenzione di voler pubblicare i suoi giochi in contemporanea su PlayStation e PC, al contrario la casa di Redmond rende disponibili i suoi titoli al lancio sia su Xbox che su Windows. Secondo Ahmad, una strategia di questo tipo potrebbe portare i consumatori a scoprire determinate serie e interessarsi ad eventuali sequel in arrivo su console, generando così ulteriori possibili vendite hardware.

Quanto è interessante?
10