Quanti giochi di Street Fighter esistono? Lista aggiornata 2022

Quanti giochi di Street Fighter esistono? Lista aggiornata 2022
di

Fin dal debutto avvenuto nel 1987 in sala giochi, Street Fighter ha lasciato un segno indelebile nella storia dei picchiaduro. Con l'arrivo del secondo capitolo, la serie ha poi contribuito a rivoluzionare il genere, continuando a proliferare fino ai giorni nostri. A 35 anni dalla sua entrata in scena, ecco quanto giochi di Street Fighter esistono.

Tralasciando i prodotti e le collaborazioni nati in ambito transmediale (che vanno dai molti fumetti alle pellicole live-action, passando per giochi da tavolo e adattamenti animati), lo storico franchise di Capcom conta sei giochi principali, ai quali si aggiungono anche diversi titoli cross-over, le svariate conversioni per altre piattaforme e tutte le riedizioni dai contenuti ampliati. Ecco una selezione di alcuni fra gli innumerevoli esponenti di questo proficuo franchise.

  • Street Fighter (agosto 1987)
  • Fighting Street (dicembre 1988)
  • Street Fighter II The World Warrior (marzo 1991)
  • Street Fighter II Champion Edition (aprile 1992)
  • Street Fighter II Hyper Fighting (dicembre 1992)
  • Super Street Fighter II The New Challengers (settembre 1993)
  • Super Street Fighter II Turbo (febbraio 1994)
  • Street Fighter Alpha: Warriors' Dreams (giugno 1995)
  • Street Fighter: The Movie (agosto 1995)
  • Street Fighter II Movie (dicembre 1995)
  • Street Fighter Alpha 2 (marzo 1996)
  • X-Men vs. Street Fighter (settembre 1996)
  • Street Fighter EX (novembre 1996)
  • Street Fighter III New Generation (febbraio 1997)
  • Marvel Super Heroes vs. Street Fighter (giugno 1997)
  • Street Fighter EX Plus Alpha (luglio 1997)
  • Street Fighter III 2nd Impact Giant Attack (ottobre 1997)
  • Street Fighter EX2 (maggio 1998)
  • Street Fighter Alpha 3 (giugno 1998)
  • Street Fighter III 3rd Strike Fight for the Future (maggio 1999)
  • Street Fighter EX2 Plus (giugno 1999)
  • Street Fighter EX3 (marzo 2000)
  • Super Street Fighter II Turbo Revival (giugno 2001)
  • Street Fighter Alpha 3 Upper (settembre 2002)
  • Hyper Street Fighter II The Anniversary Edition (dicembre 2003)
  • Street Fighter Zero Maximum Blow (settembre 2004)
  • Hyper Street Fighter Alpha (maggio 2006)
  • Super Street Fighter II Turbo HD Remix (novembre 2008)
  • Street Fighter IV (giugno 2008)
  • Street Fighter Online: Mouse Generation (luglio 2008)
  • Super Street Fighter IV (aprile 2010)
  • Super Street Fighter IV: Arcade Edition (dicembre 2010)
  • Super Street Fighter IV: 3D Edition (febbraio 2011)
  • Street Fighter X Tekken (marzo 2012)
  • Street Fighter X Mega Man (dicembre 2012)
  • Street Fighter × All Capcom (novembre 2013)
  • Ultra Street Fighter IV (aprile 2014)
  • Street Fighter V (febbraio 2016)
  • Ultra Street Fighter II: The Final Challengers (maggio 2017)
  • Street Fighter V: Arcade Edition (gennaio 2018)
  • Street Fighter V: Type Arcade (marzo 2019)
  • Street Fighter V: Champion Edition (febbraio 2020)
  • Street Fighter V: Champion Edition All Characters Pack (dicembre 2021)
  • Street Fighter 6 (già annunciato e atteso nel 2023)

Se dovessimo invece tenere conto di ogni iterazione ludica che abbia avuto a che fare col franchise di Street Fighter, il totale salirebbe in maniera vertiginosa superando di gran lunga le cento unità. In questo senso, oltre a prodotti come Spin Fighters (una linea di giocattoli estremamente simile a quella di Beyblade), vi ricordiamo il gioco mobile intitolato Puzzle Fighter, il GDR Street Fighter Duel pubblicato in Cina da Tencent e Street Fighter 2010 The Final Fight: un folle platformer action uscito per NES nel ‘90 in cui Ken torna a combattere in veste di scienziato.

A proposito del picchiaduro multimediale con il maggiore incasso di sempre, avete già letto il nostro provato del nuovo Street Fighter 6? Su queste pagine trovate anche i primi dettagli riguardo alla modalità World Tour di Street Fighter 6, che a quanto pare sarà una feature decisamente ambiziosa.

Quanto è interessante?
4