Il gioco da tavolo di Horizon Zero Dawn ritarda a causa dell'emergenza Coronavirus

Il gioco da tavolo di Horizon Zero Dawn ritarda a causa dell'emergenza Coronavirus
di

Steamforged Games ha annunciato che la produzione di tutti i giochi da tavolo attualmente in programma (compreso il board game di Horizon Zero Dawn) ritarderà a causa dell'emergenza Coronavirus.

La compagnia con sede in Inghilterra ha varato un piano di Smart Working e continuerà a mandare avanti le proprie operazioni da remoto, tuttavia il lockdown avvenuto anche nel Regno Unito renderà impossibile rispettare i tempi di produzione, non essendo i giochi da tavolo un bene di prima necessità. La priorità per Steamforged Games è quella di preservare la salute dei propri dipendenti e dunque questi non torneranno al lavoro in ufficio fino a quando non ci saranno garanzie adeguate da parte del governo inglese.

Il lancio di Horizon The Board Game era previsto originariamente per marzo 2020 ma appare chiare che queste tempistiche non verranno rispettate, Steamforged Games non ha comunicato una nuova data di uscita, limitandosi a confermare che la produzione riprenderà appena possibile, maggiori dettagli verranno comunicati nelle prossime settimane.

Il gioco da tavolo basato sul blockbuster di Guerrilla Games è stato protagonista di una campagna Kickstarter di successo nel settembre 2018 con lancio previsto per la primavera 2020, il ritardo non dovrebbe essere troppo consistente ma restiamo comunque in attesa di futuri sviluppi.

Quanto è interessante?
4