Gleamlight è un clone di Hollow Knight? I produttori rispondono alle accuse di plagio

Gleamlight è un clone di Hollow Knight? I produttori rispondono alle accuse di plagio
INFORMAZIONI GIOCO
di

Il trailer di presentazione di Gleamlight ammirato durante il Nintendo Indie World del 10 dicembre ha spinto molti utenti della community a ritenere che il nuovo titolo di DICO Co. sia "troppo simile" al celebre metroidvania Hollow Knight: in difesa degli autori giapponesi arrivano i rappresentanti di D3 Publisher.

Gli editori dell'ultima proprietà intellettuale sviluppata dagli autori, tra gli altri, di Bloodstained Ritual of the Night esortano infatti gli appassionati di questo genere di avventure ruolistiche a guardare al progetto di Gleamlight da una prospettiva diversa.

Un portavoce di D3 Publisher è infatti intervenuto sulle pagine di Polygon per riferire che "Gleamlight è ancora in sviluppo e non è stato ancora finalizzato. Gli autori sono consapevoli delle somiglianze con Hollow Knight ma il loro progetto non ha nulla a che fare con quel titolo". Le scene di gameplay osservate durante l'ultimo evento in streaming di Nintendo costituirebbero perciò solo il prototipo di un titolo in divenire.

Al netto delle oggettive "assonanze artistiche" con il capolavoro del Team Cherry e con il suo inconfondibile stile grafico, in effetti, l'ultima IP di DICO Co. sembra smarcarsi dall'esperienza ludica di Hollow Knight per abbracciare una formula decisamente più action e lineare. A ogni modo, vi ricordiamo che l'uscita di Gleamlight è prevista entro la prima metà del 2020 in esclusiva su Nintendo Switch.

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
4