Glitch horror di Red Dead Online: spunta un Fantasma tra le nevi della Frontiera!

Glitch horror di Red Dead Online: spunta un Fantasma tra le nevi della Frontiera!
di

A dispetto dell'impegno e delle ingenti risorse investite da Rockstar Games per migliorare Red Dead Online, agli esploratori della Frontiera multiplayer di RDR2 capita spesso di imbattersi in qualche bug o glitch insolito come quello, emerso di recente, dell'inquietante apparizione di un fantasma.

A segnalare questo insolito fenomeno paranormale è un utente della community di Reddit che è riuscito a immortalare in video la scena: stando al giocatore di RDR2, avventurandosi nei pressi dell'insediamento abbandonato di Colter nei panni del suo alter-ego è stato allertato dal rumore di un animale nei paraggi e, voltandosi verso la direzione del suono, ha visto formarsi sulla neve la traccia zigzagante di una creatura invisibile.

La forma della traccia e la velocità con cui è stata impressa sul terreno ha indotto in molti, tra i membri del forum videoludico intervenuti in risposta al video, a ritenere che questo insolito fenomeno medianico vada ricondotto al banale glitch del modello poligonale di un coniglio. Banale sì, ma di certo non meno angosciante per chi ha la sfortuna di imbattersi in simili eventi ingame.

Il premio per il bug più strano e, per certi versi, disturbante del Far West digitale di Red Dead Redemption 2 rimane però saldamente in mano al glitch delle carcasse di cavalli di Red Dead Online. A maggio, infatti, in molti hanno dovuto assistere all'apparizione di centinaia di cavalli morti ammassati sulle strade della Frontiera che convergono negli snodi commerciali di villaggi e insediamenti.

Quanto è interessante?
7