di

Dopo l'annuncio di un nuovo PlayStation Showcase per il 9 settembre, è tornato prepotentemente d'attualità il nome di God of War 2, tra le esclusive più attese in assoluto dall'utenza Sony: alcuni recenti rumor, infatti, vogliono il gioco di Santa Monica Studio come assoluto protagonista del prossimo show.

In attesa di scoprire cosa ci riserverà l'evento, si è inserito nella discussione anche David Jaffe, che non è certamente l'ultimo arrivato: i più giovani tra voi probabilmente non lo sanno, ma Jaffe è il creatore del primissimo God of War per PS2, datato 2005, per il quale ha lavorato anche da Game Director e Lead Designer. Ebbene, da un bel po' di tempo a questa parte gestisce un canale YouTube, e nel suo ultimo video, forte di alcune conoscenze che ancora avrebbe all'interno di PlayStation, ha condiviso un'importate informazione su God of War 2.

Stando a quanto riferito da Jaffe, Santa Monica Studio starebbe puntando a creare un gioco in grado di garantire almeno 40 ore di gameplay, anche se le sue fonti sono state poco chiare nell'attribuzione del valore del playtime: non è chiaro se si riferiscono alla sola campagna oppure al 100%. In ogni caso, una longevità del genere configurerebbe God of War 2 come un gioco più grande del suo predecessore, che richiedeva circa 20 ore per il completamento della storia e in media 30 ore per il conseguimento del trofeo di Platino.

Cosa ne pensate? Jaffe non è particolarmente felice della notizia, poiché ritiene che creare un gioco di tale proporzioni richiederebbe un mucchio di lavoro e l'attuazione di alcuni "loop di gameplay", anche se si fida ciecamente dei talentuosi sviluppatori californiani. God of War 2, ricordiamo, è previsto su PlayStation 4 e PS5 nel corso del 2022.

Quanto è interessante?
10