God of War: l'arrivo su PC scatena il malumore dei fan di Bloodborne

God of War: l'arrivo su PC scatena il malumore dei fan di Bloodborne
di

Come un fulmine a ciel sereno, Sony ha annunciato l'uscita di God of War su PC, sia su Steam che su Epic Games Store: la nuova versione delle avventure norrene di Kratos è attesa per il 14 gennaio 2022.

Un annuncio senza dubbio molto intrigante per gli utenti PC che all'inizio del prossimo anno potranno godersi una delle più amate produzioni del colosso giapponese (e di grande successo commerciale, con God of War che ha venduto oltre 19 milioni di copie in tre anni e mezzo). Tuttavia sembrano esserci diversi giocatori scontenti di questa sorpresa: si tratta degli appassionati di Bloodborne, altra produzione di punta per PlayStation 4 uscita nel corso del 2015.

Diversi fan del titolo From Software hanno infatti espresso sui social, in particolare Twitter, il loro disappunto per la scelta compiuta da Sony attraverso vari messaggi e meme che sottolineano come sempre più esclusive PS4 stiano facendo il loro esordio su PC, senza però mai coinvolgere Bloodborne nonostante da molto tempo circolino rumor sull'arrivo di una versione giocabile con mouse e tastiera. Bisogna comunque ricordare che di recente Sony ha manifestato il suo interesse sempre più crescente verso il mondo PC, ed è quindi altamente probabile che altre esclusive ancora compiranno il salto della barricata.

Non è quindi da escludere che, prima o poi, possa arrivare anche il turno di Bloodborne. A voi piacerebbe?

Quanto è interessante?
12